Archivi
free counters
Cornucopia 3D
Avvertenze
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Le foto presenti sul blog sono dei rispettivi autori, nel caso violino i diritti d'autore saranno rimosse in seguito a pronta comunicazione.

Articoli marcati con tag ‘rispettp per l’ambiente’

Fonte: corriere.it


Il Giappone ha sospeso la caccia alle balene nell’Antartico, grazie alle pressioni esercitate dall’associazione di difesa dell’ambiente Sea Shepherd.

Leggi il resto di questo articolo »

La zoofarmacognosia è una scienza che studia come gli animali si curano procurandosi spontaneamente in natura il rimedio idoneo per determinate patologie e che coinvolge, oltre l’etologia differenti disciplina: l’ ecologia, la botanica, la farmacologia, l’ antropologia, la chimica e la parassitologia.

Nasalis larvatus Wurmb, 1787

Tutelare gli ambienti in cui vivono le piante medicinali e gli animali che le utilizzano significa, non solo ripsettare la biodiversità, ma anche conoscere nuove molecole da sfruttare per l’ industria farmaceutica e capire come gli animali si curano senza provocare – apparentemente – meccanismi di resistenza alle sostanze chimiche a cui fanno ricorso.

Leggi il resto di questo articolo »

E’ noto che i Panda in cattività si riproducono con estrema difficoltà . Per queste ragioni un parto gemellare rappresenta un evento eccezionale.

Leggi il resto di questo articolo »

Il Panda minore, Ailurus fulgens.

Regno: Animalia

Phylum: Chordata

Classe: Mammalia

Ordine: Carnivora

Sottordine: Caniformia

Famiglia: Ailuridae

Genere: Ailurus

Specie: Ailurus fulgens

Il panda rosso (Ailurus fulgens) è un mammifero dell’ordine dei carnivori (malgrado si nutra prevalentemente di vegetali), è l’ unico rappresentante della famiglia Ailuridae.

In cinese è conosciuto col nome di hǔo hú (火狐): volpe di fuoco.

Ailurus_fulgens

Leggi il resto di questo articolo »

Fonte: Savonaponente

Il 25 di novembre  è stato undicesimo anniversario dell’istituzione del Santuario dei cetacei del Mar ligure; una ricorrenza purtroppo triste: da troppo tempo è un santuario virtuale, nonostante le recenti ottime iniziative dell’assessorato regionale all’ambiente e del sindaco di Andora di riattivare a Genova le strutture organizzative per farlo funzionare.
La Protezione Animali savonese ricorda che fu proprio per le battaglie dell’ENPA che l’area di protezione venne istituita in accordo con Francia e Principato di Monaco.  Ma fino ad oggi è brillata per la sua quasi totale assenza di iniziative concrete per tutelare l’enorme patrimonio naturale costituito da migliaia di cetacei (balenottere, capodogli, globicefali, grampi, zifi, stenelle e delfini comuni) che vivono e frequentano il mar ligure.

Cetacei del Mare Mediterraneo

Leggi il resto di questo articolo »

Panda gigante, Ailuropoda melanoleuca, David 1869

Fonte: repubblica.it

panda

Il panda gigante  non è più in imminente via di estinzione. L’orso-simbolo della Cina, emblema della lotta per la salvaguardia della natura, nel 2010 ha invertito la tendenza negativa tra nascite e decessi.

Leggi il resto di questo articolo »

Il quagga è una sottospecie estinta della zebra delle pianure che un tempo aveva il suo habitat in Sudafrica;  deve il suo nome ad un termine che le popolazioni del luogo  usano genericamente per indicare le zebre .

quagga

Leggi il resto di questo articolo »

Desmond Morris, nato in Inghilterra nel 1928, laureato in Zoologia e Filosofia, è considerato uno dei maggiori etologi e sociologi contemporanei. Tra le sue opere letterarie ho deciso di ricordare e proporre ai lettori del Blog il libro “Noi e gli animali – come convivere-” (Titolo originale: “The Animal Contract” 1990)

animal_contract

Gli esseri umani che popolano il nostro pianeta hanno raggiunto/superato i 6 miliardi. Qualche  migliaio di anni fa gli uomini occupavano solo una minima parte del pianeta, tra mille difficoltà che ne mettevano in forse la sopravvivenza.

lemmings

In seguito la specie umana si è diffusa ovunque divenendo  vera e propria infestazione che mette a repentaglio la propria esistenza e quella di molte altre specie animali e vegetali. Nei prossimi 30-40 anni raggiungeremo il numero di 10 miliardi. L’uomo si sta impossessando degli  spazi naturali ad una velocità tale che nel giro di poche generazioni cesserà di esistere.

Leggi il resto di questo articolo »

Universo Segreto
Universo Segreto
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Il sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close