Archivi
free counters
Cornucopia 3D
Avvertenze
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Le foto presenti sul blog sono dei rispettivi autori, nel caso violino i diritti d'autore saranno rimosse in seguito a pronta comunicazione.
Revolever Map

La composizione del veleno degli ofidici è molto varia, presentano un elevato tenore in proteine (circa il 90%) con attività enzimatica, molecole organiche non proteiche e sostanze inorganiche.

Immagine anteprima YouTube

Molecole organiche di natura proteica e amminoacidica

Nei veleni sono stati identificati almeno ventisei enzimi di cui dodici comuni a tutti i veleni ofidici, altri sono esclusivi di alcuni generi o di alcune specie.

In tutti i veleni ofidici ritroviamo:

fosfolipasi A2, fosfodiesterasi, fosfomonoesterasi, L-amminoacido-ossidasi, 5’-nucleotidasi, nucleasi (ribonucleasi e deossiribonucleasi), adenosintrifosfatasi, ialuronidasi, NAD-nucleosidasi, arilamidasi e peptidasi.

Esclusivi dei viperidi abbiamo:

endopeptidasi, arginina-estere idrolasi, chininogenasi, enzima ad azione trombino simile, enzimi coinvolti nella coagulazione del sangue: attivatore del fattore X, attivatore della protrombina.

In generale è possibile affermare che il contenuto proteico di veleno aumenta sino alla maturità sessuale. Anche se alcune attività enzimatiche tendono a diminuire dalla nascita allo stato adulto (ess. Enzima trombino simile, fosfodiesterasi, …)

In diversi veleni, oltre ad essere stati isolati amminoacidi liberi, sono presenti peptidi a basso peso molecolare. In base all’azione esplicata i peptidi, sono distinti in due gruppi:

  1. Peptidi ad attività antichinasica che potenziano la bradichinina.
  2. Peptidi che inibiscono la conversione di angiotensina I in angiotensina II

In più veleni sono stati isolati amminoacidi liberi.

veleno

Molecole organiche non proteiche

Sono presenti colesterolo, lecitine; in alcune specie sono presenti monosaccaridi (galattoso, glucoso, mannoso e riboso).

Può essere presente riboflavina, sottoforma di FAD (flavin-adenin-dinucleotide) responsabile del colore giallo caratteristico di molti veleni ofidici. Sono state isolate basi azotate.

Altri composti che possono essere presenti sono acetilcolina, bufotenina a catecolammine 8adrenalina e noradrenalina), serotonina.

Costituenti inorganici

Ioni metallici e non metallici. Tra i cationi più abbondanti abbiamo Na+, K+, Ca2+ e Zinco. Tra gli anioni abbiamo cloruri e fosforo in diverse forme.

Lascia un Commento

Universo Segreto
Universo Segreto
febbraio: 2010
L M M G V S D
« gen   mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
Babel Fish
La scuola che funziona
Imagozoon
moooh.Happy TreesBlue ViennaMasks, London, UK
StatPress
Visits today: 132
FireStats
  • Pagine mostrate: 900160
  • Visitatori unici: 316195
  • Pagine visitate nelle ultime 24 ore: 2054
  • Visitatori unici nelle ultime 24 ore: 281
FireStats icon Powered by FireStats
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
http://www.wikio.it
  • Fish tale: New study evaluates antibiotic content in farm-raised fish
    Antibiotic use in the rapidly expanding world of global aquaculture has been examined in a new study. Results of the research evaluated the presence of antibiotics in shrimp, salmon, catfish, trout, tilapia and swai, originating from 11 countries. Data showed traces of 5 of the 47 antibiotics evaluated.
  • Secrets of dinosaur ecology found in fragile amber
    Ryan McKellar’s research sounds like it was plucked from Jurassic Park: he studies pieces of amber found buried with dinosaur skeletons. But rather than re-creating dinosaurs, he uses the tiny pieces of fossilized tree resin to study the world in which the now-extinct behemoths lived. New techniques for investigating very tiny pieces of fragile amber buried […]
  • Mediterranean, semi-arid ecosystems prove resistant to climate change
    Climate change predictions for the Middle East, like other arid regions of the world, are alarming. But in testing these dire predictions, ecologists found that, contrary to expectations, no measurable changes in annual vegetation could be seen. None of the crucial vegetation characteristics -- neither species richness and composition, nor density and biomas […]
  • Fish just want to have fun, according to a new study that finds even fish 'play'
    Biologists have documented fish playing with a bottom-weighted thermometer and other objects. Play, like much of animals' psychology including emotions, motivations, perceptions and intellect, is part of their evolutionary history and not just random, meaningless behavior.
  • Breathing sand: New measurement technique detects oxygen supply to bottom of North Sea
    New analytical methods show for the first time, how the permeable, sandy sediment at the bottom of the North Sea is supplied with oxygen and which factors determine the exchange. Based on the detailed investigation and new measurement technology, the turnover of organic matter and nutrients at the sea floor as well as future changes within the dynamic ecosys […]
FireStats icon Powered by FireStats